Giocatori di casino e strategie

Giocatori di casino e strategie di Marketing a Las Vegas. Dall'evoluzione alla rivoluzione.

Giocatori di casinoAnni fa i gestori di casinò decisero di poter stimolare il gioco offrendo viaggi “gratuiti”, offerte in camera, cibo e bevande a clienti specifici. Hanno “saputo” di detenere tra il 20% e il 40% della media dei soldi o del bankroll medio portati da un cliente.

Quindi, se un giocatore era disposto a portare $ 10.000 per giocare d'azzardo, basava la propria decisione su quanto offrire benefici gratuiti su quella base.

Quindi, a seconda della politica del casinò, potrebbero aver restituito loro il 10% dei giocatori in complimenti. Quindi, se porti 10 mila potremmo aver dato una tariffa aerea di $ 500, 2 notti di alloggio, biglietti per spettacoli e pagato per il loro cibo e bevande durante il soggiorno.

Beh, ovviamente non devi essere troppo brillante per usare un sistema così arbitrario a tuo vantaggio. Più porti più ottieni e non devi giocare diversamente.

Quindi, i gestori di casinò sono passati da quelli che erano sistemi relativamente arbitrari spesso basati sul contatto personale e sulla conoscenza dei giocatori a criteri più matematicamente basati per stabilire il valore di un cliente. Per fare ciò, tuttavia, è necessario determinare i livelli di scommessa medi, il tipo di gioco giocato e la durata del periodo giocato.

Quindi, ad esempio, sappiamo che un giocatore gioca $ 500 a mano al Baccarat per 1 ora. Sulla base di altri dati statistici e rilevati sappiamo anche che su Baccarat abbiamo 45 mani risolte all'ora e che il vantaggio della casa è di circa l'1,25%. Pertanto, la perdita teorica del giocatore sarà di circa $ 280. Ancora una volta, a seconda della politica del singolo casinò, potremmo fornire al giocatore tra il 25% e il 50% di ciò in omaggio.

Per risolvere questo problema e raccogliere queste informazioni per un gran numero di giocatori, i casinò si sono rivolti a computer con una notevole potenza di elaborazione e la capacità di gestire grandi database. Ma ci sono ancora “buchi” in questo sistema. Stimiamo ancora manualmente i livelli di scommessa medi e inseriamo manualmente i dati. Inoltre, utilizziamo le medie del sistema per vari fattori, che potrebbero non essere rappresentativi del gioco effettivo.

Pertanto, sebbene questo sistema sia certamente migliore del vecchio approccio “gut feel”, può comunque sottovalutare alcuni clienti mentre ne sopravvaluta altri. Per ovviare a questo, sono stati sviluppati vari sistemi che registrano ogni aspetto del gioco da tavolo di un cliente. Gli esempi più sofisticati dei quali sono i sistemi SafeJack e SafeBac di Mikohn, entrambi ancora in fase di ricerca e sviluppo; fase. SafeJack, ad esempio, monitora ogni aspetto di un gioco del Blackjack.

Ogni volta che una carta viene rimossa dalla scarpa da disegno appositamente progettata, viene letta e visualizzata sul piccolo schermo VFD del banco di fronte a loro. Una volta che il giocatore ha due carte, il totale viene mostrato per il banco. Al termine del turno di gioco, lo schermo mostra anche al banco se il giocatore ha vinto, perso o pareggiato.

Incorporato all'interno dei chip di gioco che il giocatore utilizza è un microchip che ha un valore assegnato ed è codificato in modo da poter essere attribuito a determinati giocatori.

Nel tavolo sotto ogni casella di scommessa c'è una piccola antenna che significa che non solo sappiamo quali carte vengono distribuite a ciascuna casella, ma quanto viene scommesso e da chi. I giocatori stessi sono identificabili dalla loro carta giocatore con banda magnetica con i loro dettagli codificati su di essa. In futuro, le Smart Card potrebbero contenere ancora più informazioni sui giocatori.

Quindi, è possibile sapere esattamente quanto scommette un giocatore, quante mani gioca e anche quanto è buono il suo gioco rispetto alla Strategia di base sul Blackjack.

Di probabilmente più interesse per gli operatori di casinò in Australia è un sistema simile per Baccarat. Dato che questo è il gioco preferito da molti high rollers dall'Asia e che i casinò australiani attualmente spendono centinaia di migliaia di dollari ogni anno registrando manualmente le singole scommesse fatte, è facile vedere il valore nel passare a un tale sistema.

Inoltre, ora che abbiamo aliquote fiscali governative variabili su diversi settori di attività in molti stati australiani, sarebbe chiaramente vantaggioso dal punto di vista regolamentare avere sistemi automatizzati più infallibili.

Una volta raggiunto questo livello di precisione per i giochi da tavolo, allora senza dubbio vedremo la vera integrazione dei sistemi di marketing di slot club con i sistemi di valutazione dei giocatori di giochi da tavolo.

Molti club di slot (club di macchine da gioco) sia negli Stati Uniti che ora in Australia offrono Cash Back ai giocatori in base al loro turnover (importo totale scommesso) o alla loro perdita teorica.

Per gli high rollers sui giochi da tavolo lo stesso è vero, anche se certamente non lo pubblicizziamo come “Cash Back” per questo gruppo, ma ci riferiamo a questi come programmi basati su commissioni o sconti.

Per i giocatori di giochi da tavolo di livello inferiore, al momento, ciò non accade. Una volta, però, abbiamo dei sistemi intelligenti sui tavoli che cambieranno e se giochi ai giochi da tavolo o alle slot o entrambi non sarai trattato in modo diverso.

Ciò potrebbe in qualche modo anche suscitare una rinascita nell'interesse del pubblico per i giochi da tavolo. Certamente si aprirà ai dipartimenti di marketing del casinò la prospettiva di utilizzare tutti i trucchi del commercio sui tavoli nello stesso modo in cui li utilizzano, con tanto successo, sulle slot. Quindi portiamo avanti la rivoluzione e incoraggiamo l'innovazione tecnologica di cui le nostre aziende di Giochi da Tavolo hanno così tanto bisogno.

Quindi cosa hai intenzione di fare al riguardo? Di recente sono stato coinvolto in un paio di progetti intriganti che hanno la prospettiva di cambiare il modo in cui il prodotto di giochi da tavolo è confezionato e presentato per i nostri clienti.

Rapid Roulette è un nuovo gioco da tavolo in stile che rompe il vecchio paradigma che per essere un gioco da tavolo devi usare le fiches e lavorare con un layout baize.

Si libera anche dal pensiero che l'ultima evoluzione del gioco da tavolo sia eliminare tutto lo staff e sostanzialmente automatizzare completamente tutte le parti dei processi attuali. Dal punto di vista di un ingegnere o di un computer che potrebbe essere stato il caso, tuttavia, come dice sempre il mio caro amico Dennis Conrad “… chiedi al cliente quello che vogliono e daglielo.”

Quando abbiamo iniziato il progetto Rapid Roulette abbiamo condotto una serie di focus group con i nostri clienti che hanno detto che l'ultima cosa che volevano era un gioco di roulette completamente automatizzato. Quello che potevano immaginare era un vero mazziere e una ruota meccanica con monitor di scommesse in stile computer utilizzati per piazzare scommesse. Ai clienti in realtà piace l'interazione sociale e “contestano” con il banco e gli piace il fatto che un giocatore che gira una palla dia loro una possibilità di combattimento nella loro mente. Quindi abbiamo iniziato a creare un nuovo stile di gioco da tavolo che soddisfacesse sia le nostre esigenze di riduzione dei costi operativi e di miglioramento della produttività sia le esigenze del cliente di mantenere un gioco meccanico.

In sostanza, abbiamo creato un gioco alla roulette con dodici postazioni scommesse e un unico mazziere. Il giocatore ha la propria stazione di transazione automatica da 20 pollici in cui posiziona i chip sullo schermo su un layout di roulette simulato al computer. Il giocatore acquista con denaro o gettoni consegnandolo al mazziere che accredita la propria stazione con un saldo del conto in dollari dal quale può giocare. Il giocatore quindi seleziona la denominazione del chip che desidera utilizzare toccando una delle chip sullo schermo e trascina e rilascia il chip sullo schermo nella posizione sul layout della Roulette o “punta e clicca” la posizione. Tutte le scommesse sulla roulette standard possono essere piazzate insieme alle opzioni di “richiamo” e ad altre scommesse sulla roulette francese standard. Quando il giocatore è pronto a incassare, preme semplicemente “incassa” sulla propria postazione e il banco fornisce loro il saldo del proprio conto in fiches e cancella il saldo del giocatore. Rivoluzionario? “Difficilmente”, potresti dire. Tuttavia, ciò che abbiamo realizzato è un gioco in cui i giocatori possono giocare comodamente, con un drink e una sigaretta se lo desiderano, e raggiungere tutte le aree del layout della Roulette senza spingere o appoggiarsi e dove tutte le caratteristiche standard del gioco trovano desiderabili sono mantenuti.

Siamo stati anche in grado di ridurre i costi di manodopera di circa il 60% e quindi siamo stati in grado di ridurre la scommessa minima di un fattore quattro. Abbiamo anche una nuova piattaforma per lo sviluppo di giochi quasi illimitata. Scommesse strette, scelte facili, giochi di funzionalità, jackpot e tutte le campane e fischietti che hanno reso le slot un'alternativa così eccitante per i nostri giocatori.

Con limiti di scommessa più bassi e opzioni più divertenti, forse possiamo catturare alcuni dei giocatori che abbiamo perso. Ora, alcuni potrebbero sostenere che è meglio lasciare che il giocatore passi attraverso le slot. Il problema è che, man mano che le slot diventano più distribuite nella comunità, diventa sempre più difficile competere con le sale slot che possono offrire gli stessi prodotti e le stesse strutture dei nostri casinò. Un prodotto di gioco da tavolo vibrante è un modo in cui possiamo mantenere un punto di differenza con i nostri concorrenti e rendere l'esperienza del casinò più social e memorabile.

Il futuro dei giochi da tavolo è decisamente brillante, se vogliamo farlo in questo modo!